Fast & Furious 5, di Justin Lin

Fast & Furious 5, di Justin Lin

Scheda

Titolo Originale: Fast Five
Nazione: USA - 2011
Regia: Justin Lin
Soggetto: Gary Scott Thompson
Sceneggiatura: Chris Morgan
Genere: Azione
Produzione: Original Film
Distribuzione: Universal Pictures
Durata: 130’
Interpreti: Vin Diesel, Paul Walker, Dwayne Johnson, Jordana Brewster, Elsa Pataky, Tyrese Gibson, Gal Gadot, Ludacris, Sung Kang, Matt Schulze
Nelle sale dal: 04 Maggio 2011
Voto: 6,5

Brian O’Conner e Dominique Toretto decidono di tornare “in strada” per compiere un ultimo lavoro che potrà risolvere definitivamente i loro problemi economici. Il loro scopo è portare a termine un colpo da cento milioni ai danni di un potente boss malavitoso di Rio De Janeiro. Sulle tracce dei due si trova però l’agente federale: Luke Hobbs specializzato nella cattura di ricercati pericolosi.

Ancora a rincorrersi lungo le strade, questa volta Brasiliane, in una serie d’inseguimenti senza fine; è questa la prima sintesi che appare chiara ai fans della serie di “Fast and Furious”, ormai giunta al quinto capito di una saga che non pare accusare momenti di impasse in termini di adepti e di incassi. Ancora dietro la macchina da presa, per la terza volta consecutiva, Justin Lin, capace di rinverdire la saga iniziata nel “lontano” 2001 da Robert Cohen e di riportarla ad una seconda giovinezza, con il ritorno di Vin “Dom Toretto” Diesel sulla scena della serie che lo ha sdoganato al grande pubblico e ancora una volta in coppia con Paul Walker, attore da sempre imprigionato nel ruolo di “bello dei film d’azione” e nulla più. La gara fra i due è sempre a a chi sa guidare meglio ma questa volta con la variabile Dwayne “The Rock” Johnson a far loro da guastafeste, perché non è certo con il corrotto uomo d’affari da depredare che i due correranno i maggiori rischi ma bensì contro l’ex wrestler prestato da alcuni anni al grande schermo.

Nel complesso una pellicola che si lascia vedere e non per forza dagli appassionati del genere in un incrocio fra “The Italian Job – il colpo all’Italiana” e uno dei vari episodi che hanno quale protagonista Dennis Ocean, alias George Clooney, con l’inevitabile aggiunta di ruote e motori truccatissimi e con l’impressione diffusa è che a breve potrebbe esserci un nuovo episodio che speriamo eguagli il successo di questo quinto e vincente tassello.

a cura di Ciro Andreotti

Immagine anteprima YouTube

Vota:

Altre Recensioni Cinematografiche

No related posts.



News