Menu

Pietre miliari

Giove, Saturno, Nettuno, Titano e altri amici: i 50 anni di “The Piper At The Gates Of Dawn” dei Pink Floyd

“The Piper At The Gates Of Dawn” dei Pink Floyd di Syd Barrett rimarrà un disco unico, inarrivabile, totalmente fuori dal tempo e dallo spazio.

THE PRODIGY – THE FAT OF THE LAND: una futuristica danza rituale di fine millennio

Come un crocevia culturale senza precedenti “The Fat Of The Land” ha influenzato non solo la musica, ma anche tutta la cultura alternativa di fine anni ’90

RADIOHEAD – OK COMPUTER: l’autopsia della paranoia

A vent’anni di distanza Ok Computer conserva intatta tutta la sua potenza espressiva e, anzi, sembra aver anticipato molte delle assurdità che oggi affliggono il nostro vivere.

03.06.1997: dalla t-shirt ai completi eleganti, i 20 anni di “Album Of The Year” dei Faith No More

Il tempo è stato gentiluomo con “Album Of The Year” tanto da poterlo definire come l’Album “conclusivo” perfetto in una carriera tutt’altro che lineare.

27.05.1997: “Snot” sta per “vivi veloce, muori giovane ma lascia il segno”

“Get Some” è un flusso di coscienza di una decade di rinascita e perdita verso l’oblio degli anni Zero e andrebbe riscoperto passo passo.

20.05.1997: “The Colour And The Shape”, colore e forma dell’Olimpo dei Foo Fighters

“The Colour and the Shape” non è solo un disco ben riuscito: i suoi anthem da cantare coi pugni al cielo lo rende perfetto da proporre live.

Close