Impatto Sonoro
Menu

TAME IMPALA accusati di plagio

[youtube width=”750″ height=”500″]http://www.youtube.com/watch?v=b0M901BgWqM[/youtube]

L’accusa per i Tame impala è piuttosto pesante: plagio. A quanto pare il gruppo di rock psichedelico australiano è stato messo in stato di accusa da un sito cileno che afferma che il brano “Feels Like We Only Go Backwards” altro non è che uno sfacciato plagio della canzone “Océano” del cantante pop argentino Pablo Ruiz, un brano del 1989.

I due brani sono stati messi a confronto in un video di poco più di 80 secondi condiviso sul canale Youtube del sito cileno. Il brano “Feels Like We Only Go Backward” è stato uno di più apprezzati nel disco del 2012, “Lonerism“. I Tame Impala non hanno ancora replicato alle accuse del sito cileno e si sono limitati a pubblicare gli appuntamenti live che attendono la band e che li porterà anche in Sud America dove terranno concerti in Brasile, a San Paolo il 28 Novembre, ed in Argentina, appunto, a Buenos Aires il prossimo 24 Novembre.

Sopra la news vogliamo condividere con voi il video-prova del presunto plagio chiedendovi anche un parere: cosa ne pensate? Secondo voi si tratta di plagio?

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?