Impatto Sonoro
Menu

Recensioni

Morgan Con La I – Blu

2014 - Fiori rari
rock / pop / indie

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Anni 80’
2. Dieci Anni
3. La Melatonina
4. A Metà Strada
5. Tutti I Rumori Del Mondo
6. Una Cosa Tra I Denti
7. Erasmus
8. My Sweetest Boy
9. Resistere Al Tempo
10. La Stanza
11. Les Passants
12. La Tregua

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Anche Roma ha i suoi cantautori. Nello specifico, c’è un gruppo che merita particolare attenzione: i Morgan con la i. La band composta da Morgan Colaianni (voce e chitarra), Alessandro Cardinale (sax), Chiara Monaldi (voce), Giacomo Nardelli (basso) e Paolo Volpini (batteria), ha realizzato il suo primo LP dal titolo Blu. Il disco, prodotto da Roberto Angelini per la casa discografica FioriRari, è composto da dodici tracce e uscirà il prossimo 20 ottobre.

Lo stile del gruppo, come detto, è il tipico cantautorato indi che tanto piace al pubblico contemporaneo, dove le voci di Morgan Colaianni e Chiara Monaldi, s’intrecciano e ricordano molto i Baustelle.
Certo è un paragone impegnativo, ma neanche troppo lontano dalla verità.
Le tematiche che tratta l’album riguardano i giovani di oggi: amore, solitudine, malinconia, parole non dette e parole sprecate, precarietà e sogni nel cassetto.
Il tutto è descritto con autenticità, segno di chi queste sensazioni le prova e le conosce. Le parole arrivano dirette, grazie alla semplicità di raccontare la vita vissuta. Semplicità, che non vuol dire banalità, bensì una qualità che molto spesso ci si dimentica, per puntare a qualcosa di troppo pretenzioso.
Il primo singolo rilasciato è “La melatonina”, che vede la collaborazione di Francesco Forni alla chitarra. Le altre canzoni di spicco sono l’apripista “Anni ‘80”, “Una cosa tra i denti” e la traccia conclusiva “La tregua”.

Seppur giovani e con ancora molto da imparare, i Morgan con la i hanno già un loro stile innovativo e ben definito.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=OzsErefO9n8[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?