Impatto Sonoro
Menu
// archivio autore

Giuseppe Loris Ienco

Giuseppe Loris Ienco ha scritto 25 articoli per Impattosonoro.it

Back In Time: BLACK SABBATH – Paranoid (1970)

“Paranoid” non è altro che un lugubre manifesto politico, un tardivo requiem per lo spirito di una Summer of Love già da un pezzo sul viale del tramonto.

Back In Time: BAD RELIGION – Suffer (1988)

i Bad Religion riconoscono l’enorme valore catartico del dolore. Un fuoco che divampa ma non distrugge; brucia la carne ma non piega lo spirito.

Back In Time: METALLICA – …And Justice For All (1988)

“…And Justice For All”, con tutti i suoi innegabili difetti per quanto riguarda prettamente la resa sonora, è un disco dal fascino assolutamente unico: l’ultimo tassello del periodo classico dei Metallica è un impressionante esempio di thrash metal progressivo e mutante

Back In Time: DANZIG – Danzig (1988)

Un tripudio di blasfemia, machismo, spacconeria e cattivo gusto? Certo, ma anche – e soprattutto – un grandissimo disco.

Finnr’s Cane – Elegy

Recensione dell’album “Elegy” (Prophecy Productions, 2018) dei Finnr’s Cane. A cura di Giuseppe Loris Ienco.

Back In Time: TYPE O NEGATIVE – Bloody Kisses (1993)

Nella storia dell’heavy metal raramente abbiamo assistito a una fusione così aggraziata e ricca di sfumature tra Beatles e Black Sabbath, amore e odio, passione e dolore, vita e morte.